Piccole storie serrate l’una all’altra

pietre e pietrisco a fabbricare ostacolo

e riparo

nell’immensità di un cielo scuro

strisce di luce da un remoto altrove

saettano – avviso di rinnovate risatelle

e passettini

note di melodia remota e vicinissima.